Tartare Revolution: tutti i trucchi per farla anche a casa!

/, macelleria, Notizie, Offerte/Tartare Revolution: tutti i trucchi per farla anche a casa!

Tartare Revolution: tutti i trucchi per farla anche a casa!

Tartare Revolution: tutti i trucchi per farla anche a casa!

Avete assaggiato la famosa tartare in un ristorante e adesso non potete farne più a meno. E se vi dassimo dei trucchi per preparare una perfetta tartare di carne anche a casa?

Allora seguiteci in questo articolo!

Questo piatto, famoso nella cucina piemontes, è perfetto per festeggiare l’arrivo della bella stagione e delle giornate di sole, una ricetta sublime da concedersi si tanto in tanto per assaporare tuta la qualità della carne.

Le cose semplici però nascondono i trucchi più interessanti, ancor di più se l’obiettivo è valorizzare la materia prima.

Ecco i nostri consigli:

1. Tartare Revolution: scegliete il giusto taglio

Una delle domande più frequenti sulla tartare è quale carne utilizzare. Secondo la ricetta originale Piemontese, sarebbe proprio la razza bovina autoctona della regione la migliore da utilizzare, la famosa Piemontese.

La caratteristica che la contraddistingue sta nella massa muscolare più accentuata, detta fassone o doppia coscia.

E’ possibile utilizzare il girello, lo scamone, la noce la fesa e soprattutto il filetto.

Noi vi consigliamo di scegliere proprio quest’ultimo o un altro taglio senza troppo grasso.

Avrete poi bisogno di un uovo fresco e magari anche biologico, da cui dovrete utilizzare il tuorlo.

2. Tartare Revolution: un coltello ben affilato

Uno dei consigli principali e spesso ignorato è di battere la carne al coltello. Qualsiasi altra tecnica non andrebbe presa in considerazione.

Perciò, se volete prepararla a casa, armatevi di coltello ben affilato, riducete la carne in sottili bistecche, poi a listarelle, a cubetti ed infine battetela finemente a coltello. Il risultato sarà una consistenza quasi cremosa!

3. Tartare Revolution: il condimento

Ed ecco il panico: quali condimenti utilizzare? è importante sapere che si ha a che fare con sapori delicati e basta davvero poco per sovrapporre  tutto in un boccone di cui alla fine non si capisce nemmeno il sapore.

Quello che vi possiamo consigliare noi è di presentare la tartare in un piatto da portata, consita appena con un po’ di sale e pepe e lasciare che i commensali personalizzino il piatto secondo le loro preferenze.

Mettete a loro disposizione ad esempio un ottimo olio d’oliva, della senape in semi e ancora capperi e acciughe, misurati, per non rovinare la carne.

Ecco qui un esempio di ricetta di tartare, ovviamente gli ingredienti poi vanno a scelta e a gusto dei commensali!

Come preparare una tartare di manzo: la ricetta

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di manzo
  • 4 tuorli
  • 10 capperi
  • 2 acciughe sott’olio
  • Tabasco
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Disponete il filetto sul tagliere e con un coltello tagliatelo a striscioline e poi a cubetti di circa 1/2 cm.

Schiacciate i filetti di acciughe, tritate i capperi e uniteli alla tartare.

Condite con sale, pepe, olio extravergine di oliva, qualche goccia di tabasco e un po’ di succo di limone.

Mescolate e trasferite la carne all’interno di un coppapasta disposto sul piatto da portata.

Formate un incavo e disponetevi il tuorlo all’interno della tartare. Sfilate il coppapasta e servite.

Ora che sai tutti i trucchi per preparare un’ECCELLENTE tartare di manzo, scegli la materia prima di qualità.

Macelleria “La Carne” offre da sempre i migliori tagli di carne, tra cui il filetto per poter preparare una tartare di manzo da chef anche a casa tua!

By |2019-06-14T10:45:16+02:0011 Maggio 2018|Gastronomia, macelleria, Notizie, Offerte|0 Commenti

Scrivi un commento