Non sai come riconoscere la carne fresca? leggi qui!

/, Notizie, Offerte/Non sai come riconoscere la carne fresca? leggi qui!

Non sai come riconoscere la carne fresca? leggi qui!

Non sai come riconoscere la carne fresca? leggi qui!

Sul consumo della carne rossa, al giorno d’oggi, vi sono pareri discordanti. Se da un lato le tendenze in fatto di diete la escluderebbero completamente dall’alimentazione, dall’altra gli esperti ne consigliano un consumo moderato, non più di una volta a settimana.

Su una cosa è importante essere sicuri: saper riconoscere la carne fresca.

Per la nostra salute prima di tutto è importante che un pezzo di carne di vitello o di manzo sia realmente fresco, e per saperlo è necessario informarsi. Macelleria & Gastronomia “La Carne” vi vuole spiegare come saper riconoscere la carne fresca e acquistare  sempre la qualità!

5 modi per riconoscere la carne fresca

IL COLORE

Il primo metodo per riconoscere una carne fresca è il suo colore. Controllate bene il colore in base al tipo di carne che state per acquistare.

Se il maiale può essere di un rosa pallido, per il manzo è meglio che sia di un rosso ben vivo.

Da escludere assolutamente carni tendenti al grigio o al verdastro: potrebbero essere già in uno stato di deterioramento!

Perciò vi consigliamo di informarvi quale deve essere il colore del tipo di carne che state per acquistare e verificarne la qualità di persona.

ODORE

Il secondo modo per riconoscere la carne fresca è il suo odore. Se potete, provate ad utilizzare l’olfatto: l’odore della carne fresca è delicato e vivo.

Se sentite un odore particolarmente forte, che tende all’acre ed al pungente lasciate perdere, forse la fettina che state per acquistare non è poi così fresca!

LO STATO DEL GRASSO

Anche dal grasso possiamo capire se la carne è fresca. In particolar modo, concentratevi sulle sue venature.

Il colore del grasso naturalmente è il bianco, ma si possono trovare carni con parti di grasso di un giallino chiaro o più intenso.

Al contrario se il grasso tende al marrone, la carne è da evitare perché non fresca!

LA CONSISTENZA

Utilizzando il tatto, possiamo capire se la carne è fresca oppure no.

Se ne avete la possibilità e senza rovinare la confezione, provate a tastarla da sopra la pellicola protettiva.

Se la sua consistenza è viscida la carne non è poi così fresca.

Perché sia di qualità, la carne deve essere soda e compatta.

NOZIONI SULLA CONFEZIONE

Infine, l’ultimo modo per rendervi  conto se la carne è davvero fresca o meno sono le informazioni presenti sulla confezione, da leggere sempre con cura.

E’ importante informarsi sulla provenienza della carne nonché su come e quando è stata macellata e confezionata.

Da Macelleria & Gastronomia “La Carne”, scegli dal nostro banco la qualità della nostra carne. Ti consiglieremo i migliori tagli per le tue preparazioni da chef!

Se prenoti il tuo taglio online, poi lo troverai già pronto al tuo arrivo!

Save

By |2019-06-14T10:45:29+02:0015 Maggio 2017|macelleria, Notizie, Offerte|0 Commenti

Scrivi un commento