Come scegliere la carne: i nostri consigli per non sbagliare!!

/, Notizie, Offerte/Come scegliere la carne: i nostri consigli per non sbagliare!!

Come scegliere la carne: i nostri consigli per non sbagliare!!

Come scegliere la carne: i nostri consigli per non sbagliare!!

Caratteristiche da rispettare e da non sottovalutare, taglio di qualità con una cottura ben precisa: ecco tutto quello che devi sapere su come scegliere la carne senza commettere errori!

Scegliere un taglio di carne non è un gioco da ragazzi.

Pensiamo di dare un’occhiata per sentirci subito dei grandi esperti. Brutte notizie: non è così.

Per capire come scegliere la carne in modo corretto, ecco qui i nostri consigli per non sbagliare!

Come riconoscere una carne di qualità

La qualità non viene determinata dal taglio in sé ma dipende dal tipo di cottura che intendiamo utilizzare e dalle preferenze del consumatore.

Per fare un esempio, se vogliamo una carne gelatinosa, dovremo controllare che il pezzo sia ricco di collagene.

Se invece vogliamo una carne più grassa, è importante osservare la distribuzione di grasso nella massa muscolare.

In generale, una buona qualità di carne non deve avere una bordatura più scura e deve apparire sempre “stabile”.

La bistecca perfetta

Un’ottima qualità di bistecca deve presentare un’ottima marezzatura, rendendola tenera e dal gusto deciso.

Una bistecca dal gusto più intenso è altrettanto determinata dal taglio selezionato: per una carne tenera consiglio il taglio reale, la punta di scamone e il roastbeef.

Al contrario per chi non bada alla tenerezza, il diaframma dalla parte alta.

Il filetto

Un ottimo filetto deve presentare una lievissima marezzatura e una leggera concentrazione di grasso  nella parte inferiore centrale.

La parte magra della carne non dev’essere di un magro lucido ma deve avere un effetto leggermente “cremoso”.

Le razze bovine di grande qualità

Piemontese, marchigiana e chianina sono alcune delle tipologie più pregiate a cui corrisponde un’ottima qualità di carne.

I tagli di carne più pregiati

I tagli di carne più costosi e pregiati sono il filetto, il roastbeef, lo scamone nel posteriore, cappello del prete, girello di spalla nell’anteriore.

Perchè costano tanto?

Semplicemente per la loro morbidezza e disponibilità limitata.

La migliore cottura per i migliori tagli

Per i tagli più pregiati consigliamo sicuramente la cottura alla griglia, ma attenzione perchè esistono anche delle eccezioni alla regola.

Il filetto ad esempio è perfetto in crosta, al pepe verde o all’aceto balsamico.

La punta dello scamone invece può essere cotta in crosta di sale.

Invece, per i tagli come il quarto anteriore, come per il cappello del prete e il girello di spalla, consigliamo cotture come brasato, stracotto e stufato.

Il muscolo invece è ideale  in umido o come gulasch.

Ti aspettiamo nella nostra Gastronomia & Macelleria “La Carne” per scegliere il tuo taglio di carne di prima scelta e preparare tanti fantastici piatti!

Prenota online i tuoi tagli di carne!

By |2019-06-14T10:45:13+02:0014 Giugno 2019|macelleria, Notizie, Offerte|0 Commenti

Scrivi un commento